In quel luogo dove le anime si preparano a nascere per la prima o per l’ennesima volta, c’è
un problema: una piccola anima proprio non ne vuole sapere di venire al mondo.
Possibile? Tutti fanno la fila e si danno dei gran spintoni pur di vedere com’è fatta la vita…
e lei invece proprio non ne vuole sapere.
Ahia! si interroga sulla vita e sul suo senso, sull’essere bambini, sulla paura del dolore e
sulle piccole e grandi difficoltà: la fatica, la delusione, la paura di non farcela, la malattia. E
ci mostra il rifiuto, dei piccoli come dei grandi, di affrontare e attraversare tutto ciò che non
è piacevole, facile, immediatamente ottenibile o faticoso. Ma soprattutto racconta la gioia
della vita, e ci invita a scoprire che forse, proprio come nelle fiabe, senza quegli scomodi
“Ahia!” non si può costruire nessuna felicità.

Gallery