Volti con carattere

///Volti con carattere

Volti con carattere
un progetto tra arte ed espressività a Palazzo Coronini

Dalla collaborazione tra la Fondazione Palazzo Coronini Cronberg e il CTA di Gorizia nasce l’idea di proporre degli incontri a carattere artistico didattico rivolti agli alunni e agli studenti delle classi delle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado.
Fra le opere conservate nella collezione Coronini ve ne sono alcune dello scultore tedesco Franz Xaver Messerschmidt, le famose “Teste di carattere”, mezzi busti che rappresentano volti intrisi di forte emozione ed espressività.
Durante l’incontro con la classe, la curatrice del laboratorio Alice Melloni racconterà ai partecipanti la storia delle teste e del loro scultore, e insieme a loro si concentrerà sulle suggestioni che provocano all’osservare volti così tanto caratterizzati. Verrà chiesto che cos’è il linguaggio non-verbale, quali sono i motivi per i quali il viso di ciascuno di noi muta al mutare dei nostri pensieri ed emozioni. L’appuntamento si concluderà con un esperimento di teatro di figura, precisamente di teatro d’ombre, che vedrà i ragazzi protagonisti della costruzione di sagome emotivamente connotate.
L’obiettivo dell’esperienza è indagare i legami che esistono tra le emozioni e le espressioni del nostro volto, e ancora, come gli altri leggono e interpretano le nostre smorfie e la nostra mimica. Un breve percorso che strizza l’occhio sia alla conoscenza delle opere d’arte, sia ai primi rudimenti delle tecniche del teatro di figura.
Per le scuole superiori, la conduttrice si potrà accordare con gli insegnanti per creare una specialissima “composizione corale di sagome” secondo un tema inerente al programma che si sta svolgendo in classe.

Conduttrice dell’attività: Alice Melloni
Modalità di svolgimento: 1 incontro da 90 minuti
Periodo: dal 15 al 18 aprile 2019
Orario visite: 8:45 – 10:30 – 14:00
Costo: € 4,00 a studente
Numero massimo di partecipanti: massimo 25 bambini per volta

Termini per l’iscrizione:
entro il 15 marzo 2019 inviando il modulo di adesione
all’indirizzo [email protected]

2018-12-19T12:17:11+00:00
X