Gorizia | Teatro Bratuž
16 marzo 2019, ore 16.30

Compagnia dei somari/Ariateatro
IL PICCOLO CLOWN

di Klaus Saccardo, Nicolò Saccardo, Natascia Belsito
con Klaus Saccardo, Nicolò Saccardo
costumi Giacomo Sega
scene Studio Quadrilumi
disegno luci Federica Rigon

Un piccolo clown si ritrova un giorno lontano dalla propria casa, e si affida così alle cure improvvisate di un contadino, poco incline alle relazioni, soprattutto a quelle con i bambini. I due devono imparare a conoscersi, e a comprendere le esigenze l’uno dell’altro. Le figure del clown e del contadino rappresentano due mondi diametralmente opposti: da un lato quello adulto, concreto, fatto di terra e di ritmi che si ripetono, e dall’altro l’universo bambino di gioco e di scoperta in cui tutto è possibile.
Un lavoro senza parole
che indaga le relazioni di scambio fra due generazioni, annullando la dimensione verticale di processo educativo a favore di un ascolto reciproco capace di costruire una relazione profonda.
Ritroviamo qui la tenerezza e il divertimento del Monello, alle impertinenze di Pinocchio e Geppetto, alle scoperte del piccolo Nemo.


durata ‘50
+3


La compagnia dei somari è una nuova formazione nata in seno all’associazione ariaTeatro, composta da professionisti che operano nell’ambito del teatro e della letteratura dedicata alle nuove generazioni.
L’obiettivo della compagnia è di produrre spettacoli che siano al contempo godibili e profondi, indagando su tematiche rilevanti attraverso un linguaggio prevalentemente

gestuale.